Test di Ammissione

Requisiti di ammissione al corso

L’accesso al Corso di laurea è a numero programmato con un numero complessivo pari a 10 studenti per il percorso professionalizzante attivato, PFP2.
L’ammissione si articola in tre prove, due a carattere pratico ed una orale. La prova di disegno consiste nella trasposizione grafica di un manufatto artistico o parte di esso, condotta per mezzo di una riproduzione fotografica in bianco e nero. La seconda prova consiste nella reintegrazione pittorica su carta bianca con colori ad acquarello di un’immagine dipinta lacunosa al fine di ricostruirne l’unità figurativa, mediante sovrapposizione e giustapposizione di velature di colori differenti, fino ad ottenere un colore complessivo identico a quello adiacente di riferimento. La prova orale riguarda argomenti di studio relativi alle tecniche esecutive e materiali costitutivi della produzione artistica, alle discipline scientifiche, alla storia dell’arte. Un’apposita Commissione stilerà una graduatoria di merito in base agli esiti delle prove. Questo test è stato preparato dai docenti del Corso di Laurea in Conservazione e Restauro dell’Università di Urbino per offrire agli studenti delle Scuole Secondarie uno strumento di autovalutazione della propria predisposizione ad un percorso formativo nel campo del Restauro del Patrimonio Storico Artistico.

 

Esempi prove

 

Testi di riferimento (di difficile reperimento)

 

Bando di Ammissione A.A. 2022/2023

Bando di ammissione
Per presentare la domanda i candidati, a partire dal 20 luglio 2022 e fino al 31 agosto 2022, devono iscriversi al concorso utilizzando la procedura on line per la registrazione sul portale Esse3.